Archivi del mese: gennaio 2015

Siamo davvero tutti Charlie Hebdo?

di GERARDO ADINOLFI A chi è interessato veramente ciò che è successo in Francia? Chi si è indignato per la strage di Parigi? Chi è davvero Charlie Hebdo? La riflessione nasce durante una conversazione con un’amica. Una di quelle con … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Charlie Hebdo, il terrorismo non ha religione

Per chi in momenti orrendi e tragici come questi rischia di cadere nella trappola del razzismo etnico, religioso, ignorante. Ricordiamoci che gli assassini della quattordicenne Annalisa Durante erano italiani, e cattolici. Che gli autori della strage di Castelvolturno erano italiani, … Continua a leggere

Pubblicato in mafia | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Pino Daniele, un brutto epilogo tra spettacolarizzazione e voyeurismo

Spettacolarizzazione e voyeurismo non mi sono mai piaciuti. Figurarsi quando si applicano ad un evento tragico, come la morte. In realtà non mi sono mai piaciuti neanche gli applausi al funerale. Io, da morto, pretenderei silenzio. Forse un po’ di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento