Quanto vale il lavoro di un direttore? Per il Comune di Campi 50 euro lorde

ImmagineQuanto vale il lavoro di un direttore responsabile di un periodico di un’amministrazione pubblica? Secondo il Comune di Campi Bisenzio, in provincia di Firenze, 50 euro lorde a pubblicazione da pagare con partita Iva. A tanto ammonta infatti il compenso fissato per il vincitore di un bando comparativo pubblicato ieri sul sito web dell’amministrazione  per “l’affidamento di un incarico professionale esterno con partita I.V.A., per lo svolgimento di attività di direttore responsabile del foglio informativo del Comune di Campi Bisenzio”. “Nell’ipotesi che venga affidato l’incarico – si legge nel bando – lo stesso avrà durata dalla data di sottoscrizione del disciplinare fino al 31 dicembre 2015 […] L’importo previsto per l’incarico ammonta a 50 euro al lordo delle ritenute fiscali a numero pubblicato”. La mansione, specifica il bando, sarà svolta fuori dagli Uffici del Comune e “con le attrezzature del professionista incaricato”.
“Una retribuzione inadeguata – denuncia Angelo Hu, consigliere comunale di Sel che lancia la polemica – diverse volte più bassa rispetto all’equo compenso, per un incarico che comporta responsabilità e richiede competenze specifiche da parte di chi lo svolge”. “Nel bando – spiega Hu – non sono specificate nè il numero di uscite né il tipo di contributo che il direttore dovrà dare in concreto”. Il periodico si chiama “DiSegno Comune” e, secondo alle pubblicazioni passate e conservate negli archivi on line, ha un’uscita mensile con circa 25-30.

 

Annunci

Informazioni su GerardoAdinolfi

Gerardo Adinolfi è nato nel 1987, è giornalista professionista da dicembre 2011 e lavora per Repubblica, a Firenze. Ha scritto un libro sul giornalismo investigativo "Dentro l'inchiesta" e l'ebook sulle croniste minacciate "La donna che morse il cane". Collabora con Ossigeno per l'Informazione, l'osservatorio sui cronisti minacciati diretto da Alberto Spampinato
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...