Twitter, il Titanic e la dipendenza dalla tv

Si parla tanto di differenza tra web e televisione, di differenziazione, ti libertà della rete rispetto alla non interattività del tubo catodico. Si punta il dito, in maniera favorevole, su come i social network siano in grado di anticipare e creare tendenze, di dare notizie in anteprima e di sostituire e sostituirsi addirittura gli organi di informazioni. Eppure le discussioni che si sviluppano su Twitter risentono in maniera quasi esclusiva, soprattutto nella fascia serale, di ciò che chi decide i palinsesti ci permette di vedere in tv. Basta un rapido scorsio tra i Twitter Trends. Sono le 23.56, su Canale 5 è in onda Titanic. E i 10 Twitter Trends in Italia sono monopolizzati da argomenti che riguardano il film. “Titanic” al primo posto, “Rose” al secondo, “Di Caprio” al quarto. Poi troviamo “Romeo e Giulietta” (promo trasmesso da Mediaset durante il film),  “OccupyTitanic”, “Kate Winslet”,  Dottor House (altro promo trasmesso da Mediaset durante una pausa del film), “Schettino” (e qui l’ironia, spesso inutile e irrispettosa si spreca) e “Carl”. Tra i dieci l’unico trend che non riguarda il Titanic è al terzo posto, ed è “Report”, che, però, è pur sempre una trasmissione televisiva.

Twitter dipendente dalla Tv? Non è certamente un caso isolato la monopolizzazione degli argomenti più discussi. Lo stesso è accaduto sabato sera, con i trends completamente dedicati ad Amici e ai protagonisti del “talent show”. E lo stesso accade quasi tutte le sere.  Serve davvero a questo Twitter?

Annunci

Informazioni su GerardoAdinolfi

Gerardo Adinolfi è nato nel 1987, è giornalista professionista da dicembre 2011 e lavora per Repubblica, a Firenze. Ha scritto un libro sul giornalismo investigativo "Dentro l'inchiesta" e l'ebook sulle croniste minacciate "La donna che morse il cane". Collabora con Ossigeno per l'Informazione, l'osservatorio sui cronisti minacciati diretto da Alberto Spampinato
Questa voce è stata pubblicata in Twitter e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...